Categoria: Articoli Pentacolo & Pentagramma

Filtri attivi

Disco armonizzante Pentacolo blu
|

Disco armonizzante...

7,50 € -5%
(2 ratings)
7,13 €
  • -5%
Vassoio energizzante Pentacolo blu
|

Vassoio energizzante...

41,25 € -5%
(3 ratings)
39,19 €
  • -5%
Disco armonizzante Pentacolo multicolore
|

Disco armonizzante...

7,50 € -5%
(1 rating)
7,13 €
  • -5%
Tappetino per il mouse rotondo Pentacolo 7 chakra
|

Tappetino per il mouse...

8,33 € -5%
(1 rating)
7,92 €
  • -5%
Portacendele Pentacolo 7 chakra
|

Portacendele Pentacolo 7...

8,33 € -5%
(1 rating)
7,92 €
  • -5%
Disco armonizzante Pentagramma viola
|

Disco armonizzante...

7,50 € -5%
(1 rating)
7,13 €
  • -5%
Tappetino per il mouse rotondo Pentagramma viola
|

Tappetino per il mouse...

8,33 € -5%
(1 rating)
7,92 €
  • -5%
Collana Pentacolo (taglia piccola)
|

Collana Pentacolo (taglia...

23,33 € -5%
(1 rating)
22,17 €
  • -5%
Articoli esoterici Pentagramma e Pentacolo di Protezione

Probabilmente credi nell'esoterismo se leggi queste righe. Questo è anche il nostro caso su Mandalashop, il tuo specialista in simboli di geometria sacra. La magia può infatti operare attraverso potenti simboli nella nostra vita quotidiana. Questo è particolarmente il caso del pentacolo, un simbolo universale usato da millenni. Pronto a sfruttare i suoi poteri protettivi nella tua vita? Lasciati tentare dalla nostra collezione di prodotti pentacolo!


Cos'è un pentagramma o pentacolo ?


Il pentacolo è spesso usato in modo intercambiabile con il pentagramma. Tuttavia, questi due termini non si riferiscono esattamente alla stessa realtà. Significa "cinque linee" in greco, il pentagramma è un antico simbolo esoterico che rappresenta una stella a cinque punte. Il pentacolo è un simbolo che rappresenta la stessa stella tranne che è in un cerchio.

Il pentacolo è un potente simbolo mistico la cui apparizione risale alla Mesopotamia circa 3000 anni prima della nostra era. Tuttavia, è possibile che il pentagramma sia stato scoperto da antichissime ricerche astronomiche, nella regione del Tigri-Eufrate, circa 6000 anni fa. Gli archeologi hanno trovato frammenti di ceramica con il simbolo, risalenti a 4.000 anni fa, ma è stato Pitagora a portare davvero la stella a cinque punte alla posizione di rilievo che occupa oggi.

Al di là del suo carattere simbolico, il pentagramma inscritto in un cerchio assume significati diversi a seconda del suo campo di applicazione. Nella religione Wicca, ad esempio, i cinque rami del pentacolo rappresentano anche, sul piano spirituale, i cinque elementi legati alla vita: aria, acqua, spirito, fuoco e terra.

Il pentacolo è anche un potente simbolo di protezione usato nella magia bianca, rivolto verso l'alto. Aiuta a combattere la magia nera e le forze del male. Il pentacolo è anche usato come talismano per allontanare le cattive energie.

Le illustrazioni e le immagini del pentacolo hanno anche altri significati. Questo simbolo è anche associato alla femminilità e alla fertilità. Il pentacolo può anche rappresentare l'uomo in piedi, le membra divaricate (l'Uomo Vitruviano per esempio). Per saperne di più sul pentagramma e le sue diverse illustrazioni e immagini, non esitate a consultare il nostro articolo dedicato.


Qual è il significato del pentacolo? Definizione


La parola pentacolo trae la sua radice dal latino pentaculum (da penta- "quintuplo" + -culum suffisso di diminuzione). Il suo primo uso in francese è registrato già nel 1555. Aveva il significato di "talismano", avendo tipicamente la forma di un pentagramma, ma poteva anche riferirsi a talismani a forma di esagramma.

Basato sul simbolo della dea Kore nel torsolo della mela, il pentacolo o pentagramma era venerato dai mistici pitagorici che lo chiamavano Pentalpha: la lettera di nascita intrecciata in cinque parti. Il suo significato è stato dato come "vita" o "salute". Alcuni la chiamavano la stella di Ishtar o Iside, o il gemello sotterraneo di Iside, Nephthys. In Egitto i cinque rami del pentacolo rappresentavano il ventre sotterraneo.

L'uso del pentacolo come amuleto protettivo o curativo era comune in Babilonia, dove veniva spesso disegnato su giare per contenerne il contenuto. L'amuleto, noto come i Sette Sigilli, mostra un pentacolo come primo dei suoi segni sacri. Secondo la tradizione giudeo-cristiana, i sigilli dovevano rappresentare i nomi segreti di Dio, e il pentacolo era il principale, inciso sull'anello magico del re Salomone. Pertanto, a volte veniva erroneamente chiamato Sigillo di Salomone.

Tuttavia, era più strettamente imparentato con divinità pagane che con divinità ebraiche. Un pentacolo rivolto verso il basso rappresentava il Dio Cornuto, che i filosofi neoplatonici chiamavano Pentamorfo, "Egli delle cinque forme". È apparso in forma umana così come le quattro bestie con le corna, toro, montone, capra e cervo.

I celti pagani come gli egizi adoravano il pentagramma come segno della dea sotterranea, che chiamavano Morgan. In suo onore, l'eroe solare Gawain indossava un pentacolo sul suo scudo rosso sangue.

I maghi ermetici usavano il pentagramma per il loro modello di Uomo Microcosmo (il pentagramma di destra rappresenta il microcosmo, mentre l'esagramma simboleggia l'universo, o il macrocosmo). Una figura maschile era posta all'interno di un cerchio rappresentante il cosmo: i suoi piedi, le mani e la testa toccavano il cerchio nei punti designati dal pentacolo inscritto, i suoi genitali essendo situati esattamente al centro. Questa immagine era collegata all'osservazione di Firmico Materno secondo cui l'uomo è un microcosmo governato dalle "cinque stelle".

Nella Kabbalah, i cinque rami del pentacolo rappresentano le cinque sephiroth superiori sull'Albero della Vita, le cui qualità sono giustizia, misericordia, saggezza, comprensione e splendore trascendente. La Massoneria si basa su gran parte del simbolismo pitagorico del pentagramma, sebbene sia visto anche come promemoria del fatto che Cristo era lo spirito disceso nella materia, e come tale rappresenta la Stella di Betlemme.

Come altre figure costituite da un'unica linea continua, si credeva che il pentacolo fornisse protezione contro gli spiriti, che necessitavano di "porte" formate da una linea spezzata. Pertanto, il pentacolo veniva spesso utilizzato per delimitare recinti magici, soprattutto per l'invocazione. Di conseguenza, gli ecclesiastici medievali iniziarono a chiamarlo con nomi come Segno del Diavolo, Croce della Strega, Stella dello Stregone, Croce del Goblin o Croce della Strega.

Si pensava che un vampiro o un lupo mannaro mostrasse un pentacolo sulla pianta del piede o sul palmo della mano. Questa nozione può essere paragonata al loto a cinque petali apparso sulle mani del Buddha.

Le continue apparizioni del pentacolo nei libri magici influenzarono probabilmente le streghe slave che cercavano di curare le malattie "misurando il pentacolo" sul paziente.Una corda veniva tesa dai piedi al mento, dal dito medio di ogni mano all'altro, da ciascuna mano al piede opposto, mentre la vittima si trovava nella posizione dell'Uomo Microcosmico." Le differenze di misurazione danno diagnosi e prognosi, e tagliare la corda con un coltello dopo ogni misurazione taglia la malattia. I pezzi di spago vengono bruciati in modo che il paziente possa inalare i fumi e le ceneri vengono poste in acqua fresca, di cui il paziente beve una parte.

Esistono ancora incantesimi che usano il pentacolo. Gli zingari tagliano di nuovo la mela per rivelare il Kore, il Pentacolo della Vergine, che chiamano la stella della conoscenza.


Il Pentacolo satanico o rovesciato


A volte la figura invertita del pentagramma, con due punte rivolte verso l'alto e una rivolta verso il basso, è associata alla magia negativa o "nera" e al culto del diavolo. Questo è chiamato il pentacolo satanico. In effetti, il pentagramma invertito è presente nel Sigillo di Baphomet, uno dei simboli primari della Chiesa di Satana, un'organizzazione atea che evoca nelle sue immagini il diavolo visto nel cristianesimo ma non adora alcun dio o essere né richiede il suo membri per eseguire rituali, magici o altro.

Il sigillo di Baphomet raffigura una capra con le sue corna nelle punte rivolte verso l'alto della stella. Ciò deriva probabilmente dalla rinascita europea degli studi occulti nel XIX secolo, durante la quale si sosteneva che un pentagramma con una punta rivolta verso l'alto simboleggiava l'ascendenza, Dio e la supremazia dello spirito e un pentagramma con una punta rivolta verso l'alto simboleggiava Satana, l'infernalismo (tormento eterno) e discesa dello spirito.


Il pentacolo, potente simbolo di protezione

I diversi Pentacoli

Pentacolo di Salomone

Il Pentacolo di Salomone, uno dei simboli protettivi più potenti nelle scienze occulte, deriva dai rami del pentacolo, dallo sviluppo dei pentacoli da forme geometriche e illustrazioni sacre di lettere. Avendo le sue origini nel quarto libro di filosofia e nel lavoro di autori sulla magia come Francis Barrett e Henri-Corneille Agrippa, questo pentacolo è una manifestazione di antica conoscenza. Viene spesso raffigurato come un disco di cera o una pergamena bianca, su cui sono disegnati sigilli spirituali e quadrati magici, con parole di potere e versi rilevanti. Le istruzioni sul suo utilizzo da parte di Aleister Crowley e Johannes Trithemius sono essenziali per evocare spiriti con potere crescente. Per posizionare il pentacolo viene spesso utilizzato l'interno di un triangolo, che simboleggia la relazione tra potere, conoscenza e volontà. Anche il punto rivolto verso l'alto nella mano destra di un individuo è una configurazione comune, che simboleggia il potere sui demoni e il contatto con un mondo superiore. Nella religione dei berberi moreschi, il pentacolo è in pratica associato alla terra e può essere utilizzato nel Thelema e nei rituali dell'Ordine dell'Alba Dorata. Le versioni della chiave dei mazzi di tarocchi e delle croci celtiche possono includere anche pentacoli, che ne aumentano il potere protettivo. Anche l'Astrum Argentum e la Società Teosofica hanno incorporato i pentacoli nelle loro pratiche. In sintesi, il Pentacolo di Salomone rappresenta una convergenza di molti elementi mistici ed esoterici, fornendo protezione e connessione spirituale a coloro che ne padroneggiano l'uso.


Tetragrammaton Pentacolo di protezione

Il Pentacolo di protezione del Tetragrammaton è un simbolo potente e sacro utilizzato in diverse tradizioni esoteriche e spirituali. Prende il nome dalla combinazione delle quattro lettere ebraiche che rappresentano il nome di Dio, YHWH, spesso tradotto in latino come "Geova". Questo pentacolo è considerato una rappresentazione della presenza divina e della protezione divina. Viene spesso utilizzato nei rituali di protezione, meditazione e preghiera per invocare la presenza e la forza di Dio nella vita quotidiana. Il Tetragramma è spesso inciso su metalli preziosi o materiali come argento, rame o bronzo, ed è indossato come talismano o posto in luoghi speciali per portare protezione e benedizione.

A Mandalashop abbiamo creato una raccolta di articoli attorno a questo simbolo magico.


Pentacolo di protezione Wicca o pentagramma della strega

Il Pentagramma della Strega, noto anche come Pentacolo di Protezione Wiccan, è un simbolo iconico della tradizione Wiccan e della stregoneria moderna. È costituito da una stella a cinque punte inscritta in un cerchio, che rappresenta gli elementi della natura (terra, aria, fuoco, acqua e spirito) e il loro equilibrio. Ogni punta della stella rappresenta un elemento ed è associata a qualità specifiche. Il cerchio attorno al pentagramma simboleggia l'unità, la protezione e la continuità del ciclo della vita. I Wiccan usano questo pentacolo come strumento di protezione spirituale e connessione con le forze della natura durante rituali magici, meditazioni o semplicemente come simbolo della loro fede e pratica.


Perché e come utilizzare un pentacolo di protezione?


Come il cubo di Metatron, l'albero della vita, il fiore della vita o il seme della vita, il pentagramma inscritto in un cerchio è un potente simbolo che puoi usare quotidianamente per sfruttare i suoi poteri. E' per questo motivo che vi mettiamo a disposizione la nostra ricca collezione di articoli pentacoli protettivi in legno, vetro, ecc. Allora fai la tua scelta su Mandalashop.

Vuoi godere dei vantaggi della dinamizzazione? Questo processo apporta energia e struttura all'acqua e alle bevande. Questo ti aiuterà a goderti una migliore idratazione, un sonno migliore e un notevole miglioramento della tua resistenza. Per raggiungere questo obiettivo, utilizza i nostri vassoi pentacolo energizzanti. Tutto quello che devi fare è metterci sopra le tue bevande o anche il tuo cibo. Lascia che la magia del pentacolo operi prima di consumarli. Il tuo equilibrio energetico sarà solo rafforzato.

Vuoi pulire e ricaricare i tuoi minerali in modo più semplice? Usa anche i nostri vassoi pentagramma energizzanti. La procedura rimane invariata. Lascia cadere i tuoi minerali sul vassoio energizzante del pentacolo e lascia che recuperino la loro energia per alcune ore.

Puoi anche usare i nostri quadri pentacolo per armonizzare il tuo luogo di vita o il tuo posto di lavoro. Appesa al muro, ad esempio, una tela pentacolo irradierà la sua energia per dissipare tutte le vibrazioni negative e il malocchio nel tuo ambiente di vita.

Il pentagramma inscritto in un cerchio può anche fungere da talismano protettivo. Con questo in mente, puoi usare i nostri portachiavi pentacolo. Questo simbolo ti darà la protezione di cui hai bisogno e ti permetterà di connetterti con la natura. Puoi quindi portare serenità nella tua vita.

quadro-pentagramma

Dove posizionare un Pentacolo in casa?


Posizionare un pentacolo in casa dipende principalmente dal tuo obiettivo. Potresti volerlo collocare in un luogo che promuova la meditazione, la concentrazione o la protezione. Ecco alcuni suggerimenti:

•   Altare o spazio sacro: se disponi di un altare o di uno spazio dedicato alla meditazione o alla spiritualità, il portacandele a disco o pentacolo armonizzante potrebbe essere posizionato al centro o vicino a quella posizione.

•   Camera da letto: se cerchi protezione spirituale mentre dormi, potresti posizionare il pentacolo vicino al letto o su un comodino.

•   Ingresso principale: alcuni scelgono di posizionare simboli protettivi vicino alla porta principale per proteggere la casa dalle energie negative. Appendi un disco armonizzante sopra la porta d'ingresso con della pasta fissa e il gioco è fatto!

•   Angolo meditativo: Se disponi di un angolo meditativo o relax in casa, potresti posizionare lì una tela pentacolare per rafforzare questo spazio.

•   Parete principale: se vuoi che il pentacolo sia il punto focale della tua casa, puoi posizionare la tela del pentacolo su una parete principale dove sarà chiaramente visibile.

Perché indossare gioielli con il Pentacolo di protezione ?


Un pentacolo è uno dei più potenti simboli di protezione.

Il tuo pentacolo può essere indossato come talismano o amuleto. Quando scolpito nel legno, il tuo pentacolo è connesso alla natura e al mondo naturale. Quando è fatto d'oro, trasuda chiarezza mentale, energia e saggezza. E, quando forgiato dall'argento, la tua connessione con la Luna e le energie psichiche è al suo massimo.

Nella religione Wicca, con la capacità di lanciare incantesimi e l'azione delle energie divine e angeliche, il tuo Pentacolo come talismano è uno strumento molto potente. Spesso inciso con un "nome di potere", come un Angelo, Dio, Spirito e altri, questi talismani sono usati per uno scopo e un'intenzione specifici, aiutandoti a controllare il potere e l'energia governati dall'entità inscritta sul tuo Pentacolo.


Il Pentacolo, Stella di alta protezione


L'ubiquità di questo segno non può essere sottolineata abbastanza. È associato non solo alla pratica pagana ma anche al misticismo cristiano, al druidismo, alla magia, alla geometria sacra, alle scienze occulte, all'alchimia e alla Kabbalah; compare nei Tarocchi dove può rappresentare il seme di monete, ed è un simbolo importante nella Massoneria, dove è chiamato "la stella sfolgorante".

Visita il nostro negozio e scopri i nostri numerosi prodotti pentacolo per beneficiare di tutti questi vantaggi.


Come disegnare un pentacolo?


Realizzare un pentacolo di protezione è relativamente semplice: basta disegnare una stella a cinque punte su un foglio di carta e circondarla con un cerchio. Per tracciare la tua forma geometrica avrai bisogno di un righello, un compasso e una matita.